Lago di Molveno con i bambini d’estate

Molveno è la località ideale per trascorrere una vacanza in famiglia.

Il Lago di Molveno è una perla incastonata tra le montagne delle Dolomiti del Brenta in Trentino Alto Adige. Le sue acque vanno dall’azzurro al verde smeraldo, e sono circondate dal verde intenso dei prati e dei boschi che si attenua man mano che si sale di altitudine, per lasciar spazio al bianco delle vette più alte.

Lago di Molveno con bambini

Lago di Molveno

E’ un lago alpino di origine naturale, formatosi circa 4000 anni fa a causa di un’imponente frana. Si trova nel bellissimo comune di Molveno a 850 metri s.l.m., e dal 2014 per Legambiente e Touring Club Italiano è considerato  il “Lago più bello d’Italia“, grazie alla qualità delle sue spiagge e delle sue acque balneabili, e per l’attenzione alla tutela e sostenibilità ambientale.

Molveno

Molveno

Per le famiglie Molveno è la località ideale dove trascorrere le vacanze estive; infatti grazie a i suoi innumerevoli servizi ed attività, accontenta bambini ed adulti, sportivi, escursionisti, ma anche chi desidera una vacanza all’insegna del relax.

La nostra vacanza a Molveno

La prima volta che abbiamo visto il lago di Molveno ne siamo rimasti affascinati. Arrivavamo dal bellissimo sentiero che da Andalo scende attraversando il bosco verso Molveno in circa un’ora di passeggiata. E’ bastata quella visione per farci innamorare di questo luogo.

Lago di Molveno con bambini

Lago di Molveno

Nella nostra settimana di vacanza ogni giorno per noi era una nuova scoperta. Abbiamo conosciuto e vissuto il lago e i suoi dintorni, per mezzo delle molteplici attività pensate per le famiglie.

Acque balneabile Lago di Molveno

Lago di Molveno

Il lido con le sue spiagge e i suoi prati curatissimi all’inglese ospitano numerose aree gioco come sabbiere, minigolf, parchi giochi e il pump track e skill area per i bambini che imparano ad andare in mountain bike.

Vacanze a Molveno

Minigolf di Molveno

Inoltre in riva al lago si trova l’AquaPark, con le sue piscine con scivoli e giochi d’acqua dedicati ai bambini, mentre noi genitori ci possiamo rilassare nelle piscine riscaldate con lettini ed idromassaggi. Per informazioni e costi rivolgetevi al sito AquaPark

Grazie agli splendidi percorsi pensati per le famiglie, abbiamo potuto con le bambine fare bellissime escursioni sia a piedi che in bicicletta (per la felicità di babbo) in posti incantevoli come:

Escursioni Molveno

Escursioni Molveno

  • dal centro di Molveno siamo saliti verso Baita Ciclamino per ammirare le cascatelle del Rio Massò, per poi scendere costeggiando il torrente verso Molveno  fino all’Antica Segheria Taialacqua
Cascate Molveno

Escursione Baita Ciclamino

Antica segheria Molveno

Antica segheria Molveno

  • da Molveno siamo arrivati ad Andalo per mezzo di un curato sentiero di circa 5 Km ,immerso in un maestoso bosco di abeti che costeggia il Rio Lambin. E’ un percorso molto facile adatto ai bambini più piccoli ed ai passeggini.

Sentiero Molveno Andalo                                  Sentiero Molveno Andalo

  • Il giro completo del lago è una delle irrinunciabili passeggiate se vi trovate a Molveno. Con i suoi 11 km è una passeggiata abbastanza lunga, percorribile con i passeggini, ma regala paesaggi e scorci sul lago e sulle Dolomiti indimenticabili. Noi l’abbiamo percorso in bicicletta in circa 1 ora e mezza, dove le bambine sono state più brave di me (come al solito!).
Giro del lago di Molveno in bicicletta

Giro del Lago di Molveno

Lago di Molveno

Giro Lago di Molveno

 L’Altopiano del Pradel

L’Altopiano del Pradel  si trova a 1365 metri s.l.m.  raggiungibile a piedi con un’ora di cammino da Molveno, o in alternativa in 5 minuti se come noi, vi servite della cabinovia “Panoramica”.

Il panorama sul lago e sulle Dolomiti rendono questo luogo una terrazza sul paradiso.

Panorama Lago di Molveno

Panorama dalla cabinovia Lago di Molveno

Altopiano del Pradel

Altopiano del Pradel Molveno

A pochi metri dalla stazione di arrivo della cabinovia troverete molte attività da praticare insieme ai vostri bambini:

  • Il parco avventura Forest Park, dove noi genitori abbiamo sfidato le bambine in gare di equilibrio tra funi sospese tra gli alberi e ponti tibetani e… provate ad immaginare chi ha vinto!
  • Il sentiero di Sciury: un percorso didattico dedicato alla scoperta della vita degli scoiattoli, piccoli abitanti dei boschi della zona.
  • Malga Tovre: una fattoria didattica dove, tramite un percorso eco-didattico, viene illustrato agli ospiti la vita degli animali e le attività agro-pastorali della zona. Tra l’altro noi, in questa fattoria, abbiamo partecipato all’escursione denominata alba in malga, dove oltre a poter ammirare il sorgere del sole da un posto privilegiato, abbiamo potuto provare l’arte della mungitura e la lavorazione del latte in formaggio.
  • Percorso singletrack da percorrere in mtb, con le giuste protezioni naturalmente, dall’altopiano verso il lago…(il parco giochi di babbo!)

Cosa visitare vicino Molveno:

  • Sicuramente Andalo, una delle più importanti località turistiche del Trentino, ma di questo bellissimo centro vi parlerò in un prossimo articolo.
Andalo con bambini

Andalo

Martina e l'orso

Parco Faunistico di Spormaggiore

Informazioni utili

Alloggiando a Molveno in una struttura convenzionata riceverete gratuitamente la Molveno Card, una tessera che vi permetterà di usufruire di sconti sui servizi turistici dell’Altopiano della Paganella e su molti musei e siti del Trentino.

Come arrivare a Molveno

In auto 

Dall’Autostrada del Brennero A22:

  • provenendo da sud: uscita a Trento Nord, proseguire verso Mezzolombardo, oltrepassata la galleria, a destra bivio per Fai della Paganella, Andalo e Molveno (tot. 25 Km)
  • provenendo da nord uscita di San Michele all’Adige, proseguire fino a Mezzolombardo, oltrepassato l’abitato, primo bivio a sinistra per Fai della Paganella, Andalo e Molveno (tot. 25 Km)

Da Riva del Garda attraverso la strada statale 421 fino alle Sarche, bivio a sinistra e seguire le indicazioni per S.Lorenzo in Banale, costeggiare poi il lago fino ad arrivare a Molveno

In autobus

Da Trento  partono diverse corse giornaliere che collegano la località a Molveno.

Che dite la prenderete in considerazione come possibile meta delle vostre prossime vacanze?

Se ti è piaciuto l’articolo e l’hai trovato utile condividilo con i tuoi amici. Se sei curioso di conoscere altre località, o se vuoi scoprire la Sardegna e non solo tramite le nostre avventure, metti un like alla mia pagina Facebook

 “Con questo articolo partecipo al concorso #unblogalmese del mese di maggio 2019 indetto dal blog Trippando” Trippando

3 Commenti

  1. Patty 14/05/2019 at 13:14 - Rispondi

    Lo adoro, e spero di tornarci presto

  2. Katja 10/05/2019 at 16:57 - Rispondi

    Molveno l’adoro! Ci ho ho lavorato per due stagioni e m’è rimasta nel cuore: appena posso la raggiungo di corsa!

    Nelle cose da visitare nelle vicinanze, io aggiungo anche San Lorenzo in Banale: è una vera chicca di borgo antico.

    • Paola Carta 11/05/2019 at 15:01 - Rispondi

      Concordo con te Katya. Basta vederlo una sola volta per non poterne più fare a meno 😊

Lascia un commento