Cala Mariolu, il nostro paradiso!

Tra le nostre gite alla scoperta della Sardegna, la più bella per il contesto naturalistico è stata senz’altro Cala Mariolu, nel golfo di Orosei.

E si, mi piace vincere facile!

Partenza…

Da Ozieri a Cala Gonone

Dopo poco più di due ore di auto da Ozieri, siamo arrivati a metà mattinata al porto di Cala Gonone. Dà lì abbiamo preso la motonave che ci avrebbe portato a fare il tour della costa dell’ Ogliastra, tra cui Cala Luna, Cala Goritzè, Cala Biriola.

Cala Luna

Una più bella dell’altra, ma quella che ci ha rubato il cuore è stata Cala Mariolu. Ovviamente Martina ed Alessia hanno accolto questa gita in barca con grandissimo entusiasmo! Il tragitto è durato circa venti minuti, ma vi assicuro che sono volati. Le bambine si potevano muovere in tranquillità e sicurezza per la motonave, ma la maggior parte del viaggio eravamo impegnati a fotografare ed ammirare lo spettacolare scenario naturale che la costa di Baunei ci offriva.

Alessia

Martina                                                                 

Arrivati a destinazione i nostri occhi sono stati rapiti dalle diverse tonalità di blu, verde, smeraldo e azzurro e per gli infiniti sassolini che formano la spiaggia, bianchi e piccoli come fiocchi di neve.

 

Spiaggia di Cala Mariolu

 

Indovinate cosa abbiamo fatto appena sbarcati?

Bravi! Immergersi in quel mare è stato meraviglioso. I pesci erano visibili ad occhio nudo dalla riva, talmente l’acqua era cristallina, mentre più a largo si potevano intravedere dei delfini.

 

Alessia

Siamo andati a veder da vicino la spettacolare falesia alta circa 500 metri che circonda la cala cadendo  a picco sul mare, e che rende questo tratto di costa raggiungibile via terra solo tramite un impegnativo trekking, non certo adatto a Martina, Alessia e tantomeno a me!

Prima di lasciare questo paradiso non potevamo andar via senza provare a tuffarci da uno scoglio alto 5 metri.

Fantastico!

Si rientra…

Imbarcati nella motonave che ogni mezz’ora collega le spiagge a Cala Gonone, siamo rientrati al porto.

Eravamo molto stanchi ma anche consapevoli di aver ammirato e nuotato in uno dei mari più belli del pianeta, se non il più bello!

Consigli…

Il primo: andateci!

Per secondo vi suggerisco se siete un gruppo di noleggiare un gommone con autista per visitare meglio le spiagge e le innumerevoli insenature e grotte che si trovano lungo la costa.

Non molto adatto ai passeggini; ombrellone, crema solare, macchina fotografica e via…

 

Dove si trova Cala Mariolu

 

 

Se ti è piaciuto l’articolo e l’hai trovato utile condividilo con i tuoi amici. Se sei curioso di conoscere altre località, o se vuoi scoprire la Sardegna e non solo tramite le nostre avventure, metti un like alla mia pagina Facebook

Da |2019-09-17T12:15:55+00:0029/11/2018|Categorie: Sardegna, Spiagge|Tags: |0 Commenti

Lascia un commento