Le 5 spiagge più belle della Sardegna

Quest’anno, ben 5 spiagge della Sardegna, secondo travel365, si trovano nella top 10, tra le spiagge più belle d’Italia.

Avendo avuto la fortuna di visitarle ed ammirarle tutte e 5, sono abbastanza d’accordo con questo elenco, anche se come potete immaginare, stilare una classifica delle spiagge più belle della Sardegna è un’impresa abbastanza complessa.

A parte la loro immensa bellezza, ho trovato queste spiagge assolutamente family-friendly, e facilmente raggiungibili da qualunque parte della Sardegna vi troviate.

5. Is Arutas

Spiaggia Is Arutas

Ritenuta la perla della penisola del Sinis, Is Arutas si trova al centro della Costa occidentale della Sardegna, nel golfo di Oristano, nel territorio di Cabras.

Vi accoglieranno centinaia di metri di spiaggia formata da piccoli granelli di quarzo, che presentano un incantevole varietà di colori, dal bianco candido al rosa, passando per il verde smeraldo. E’ conosciuta anche come la “spiaggia dei chicchi di riso”, e purtroppo è un’ambita preda di turisti di scarso senso civico ed ambientale.

Il mare dal color turchese è talmente limpido e cristallino che vi permetterà di vedere chiaramente le specie marine che lo popolano, mentre il fondale diventa profondo sin dai primi metri dalla riva. Is Arutas è una spiaggia molto tranquilla, mai troppo affollata grazie alla sua grandezza, ed è perfetta per chi vuole rilassarsi circondato da una natura da favola.

Spiaggia Is Arutas

4. Porto Giunco

Spiaggia di Porto Giunco

La spiaggia di Porto Giunco si trova nel comune di Villasimius, a circa 50 km a sud-est di Cagliari. Questa spiaggia è anche chiamata “la spiaggia dei due mari”, in quanto alle spalle dell’arenile sorge lo Stagno di Nottieri, uno stagno salato dove vivono bellissimi fenicotteri rosa che qui hanno trovato il loro ecosistema ideale.

Da Villasimius una piccola passeggiata ci porta in questa meravigliosa spiaggia, formata da una lunga distesa di sabbia sottilissima dal color bianco candido con sfumature rosa, e da un mare cristallino dal colore azzurro tenue con un fondale bassissimo per molti metri dalla riva. La posizione dell’insenatura ripara la spiaggia dai venti permettendo bagni caldi e rilassanti, e l’ampiezza dell’arenile è tale da rendere sempre possibile trovare un ampio spazio.

Inoltre la spiaggia di Porto Giunco è dotata di molti servizi come bar, ristoranti, noleggio attrezzature, e cosa importantissima è accessibile ai diversamente abili.

Spiaggia di Porto Giunco

3. La Pelosa

Spiaggia La Pelosa

Non poteva mancare sua maestà La Pelosa di Stintino. Leggete qui

2. Cala Goloritzè

Al secondo posto si trova Cala Goloritzè, dichiarata “monumento nazionale della Sardegna” e “monumento nazionale italiano”, una spiaggia da cartolina dove mare e montagna si incontrano. Si trova nel territorio di Baunei nella parte sud del Golfo di Orosei in provincia di Nuoro.

Nata da una frana nel 1962, Cala Goloritzè è famosa per la falesia alta 143 metri che predomina la cala, e per l’arco di roccia che si tuffa nelle sue acque cristalline. Una foresta ricca di piante di corbezzolo e leccio abbracciano l’arco di spiaggia formata da sassolini bianchi e sabbia. Dalle rocce che sovrastano la baia nasce una sorgente d’acqua dolce che passa sotto l’arenile e sfocia in mare. Il mare di Cala Goloritzè famoso in tutto il mondo per la sua limpidezza, è turchese e dal basso fondale vicino la riva, mentre degrada dolcemente colorandosi di un blu intenso allontanandoci dalla costa.

Cala Goloritzè si può raggiungere sia via terra che via mare. Via terra tramite un sentiero con più di 400 metri di dislivello, in circa un’ora e mezzo di cammino, non adatto ai bambini. Altrimenti via mare, come abbiamo fatto noi, sono disponibili servizi di trasporto o noleggio imbarcazioni dai vicini porti di Cala Gonone, Arbatax e Santa Maria Navarrese.

Cala Goloritzé

1. Cala Mariolu

Cala Mariolu

La Spiaggia più bella della Sardegna secondo travel365, ma anche secondo me, è Cala Mariolu.

“Mariolu” deriva dal napoletano e significa “ladro”, mai nome fu così azzeccato, perché quando la visiterete vi ruberà il cuore!

Scopritela cliccando qui

Cala Mariolu

Se ti è piaciuto l’articolo e l’hai trovato utile condividilo con i tuoi amici. Se sei curioso di conoscere altre spiagge, o se vuoi scoprire la Sardegna e non solo tramite le nostre avventure, metti un like alla mia pagina Facebook

Da |2019-08-07T20:04:56+00:0009/04/2019|Categorie: Sardegna, Spiagge|Tags: |0 Commenti

Lascia un commento