Viaggiare con i bambini presenta sempre molteplici sfide, ed ancora di più quando si portano i più piccoli in spazi aperti. Noi, dai spettacolari trekking dolomitici ai meravigliosi trekking costieri sardi, ma anche nei semplici sentieri vicino casa, abbiamo scoperto che l’escursionismo con le nostre bambine è straordinariamente appagante.

Escursione Sardegna

Su Stampu de Su Turrunu

Qual è il segreto affinché l’escursione o il trekking con i bambini vada bene?

Pianificare in anticipo, organizzare e  portare tutta l’attrezzatura giusta, incluso il nostro senso di avventura!

Dunque nelle nostre escursioni in famiglia il nostro alleato principale è sicuramente lo zaino, e in questo articolo troverete la mia lista dell’equipaggiamento che assolutamente non deve mancare all’interno di esso.

Com’è lo zaino per le nostre escursioni

Esiste un parametro ben preciso che dice che lo zaino escursionistico per un adulto dovrebbe pesare tra 10% e il 15% del peso corporeo, mentre per i bambini  non deve superare il 10%. Questo valore può variare a seconda della preparazione fisica e della difficoltà del percorso da intraprendere.

Infatti in base al tracciato e alla durata della gita scegliamo la portata dello zaino; di solito per le nostre escursioni giornaliere di media-intensità noi genitori portiamo uno zaino ciascuno dalla capacità di 30L, mentre le bambine uno a testa da 10L, stando sempre attenti al peso.

Equipaggiamento escursione

Alessia con il suo zainetto

Per un’escursione più impegnativa di media-alta intensità, dove si prevede di dormire in tenda o in rifugio, vi consiglio di optare per uno zaino da 50L per gli adulti.

Cosa mettiamo nello zaino  per le nostre escursioni 

Per le vostre escursioni in famiglia vi suggerisco di vestirvi comodi e a strati, in modo da adattare l’abbigliamento agli sbalzi di temperatura e naturalmente di indossare buoni scarponcini da trekking.

Qui di seguito trovate una lista delle cose che noi abitualmente mettiamo nello zaino:

  • Borracce: almeno 2 Litri di acqua a persona
  • Merenda: frutta secca e fresca, panini
  • Cambio di vestiti: mutande, calze, maglietta, felpa e pantaloni
  • Giacca anti-vento e anti-pioggia
  • Occhiali da sole 
  • Cappellino 
  • Crema solare
  • Costume da bagno
  • Macchina fotografica
  • 2 asciugamani
  • Crema anti-punture di insetti vari 
  • Crema dopo-punture di insetti vari
  • Kit di pronto soccorso
  • Medicinali: antistaminico e antinfiammatorio
  • Fazzolettini
  • Salviette imbevute
  • 2 Sacchetti: 1 per i rifiuti e 1 per i cambi sporchi o bagnati
  • Bussola per il divertimento delle bambine
  • Cartina escursionistica del territorio
  • Effetti personali
Equipaggiamento escursione bambini

Alessia si orienta grazie alla cartina dei sentieri

Ci siamo dimenticati qualcosa?

Ricordate che in qualità di genitori, un’ottima organizzazione è fondamentale per le esplorazioni con i nostri bambini.

Equipaggiamento escursione bambini

Qui sotto il download dove potete stampare la lista per averla sempre a disposizione e per appuntare le cose da non dimenticare:

LISTA-DELLE-COSE-DA-METTERE-NELLO-ZAINO-PER-UNESCURSIONE-DI-UNA-GIORNATA-CON-BAMBINI.pdf (56 download)

Alcune nostre bellissime escursioni adatte ai bambini in Sardegna: