Lo sport in età prescolare: Rugbytots una bella scoperta!

Lo Sport è un’elemento indispensabile per il sano sviluppo dei bambini, tanto da essere riconosciuto come un DIRITTO FONDAMENTALE dalle Nazioni Unite.

Sin da piccola ho sempre amato lo sport in tutte le sue forme, ed ora ho la fortuna di rivedere questa passione nelle mie bambine.

Credo che lo sport rappresenti un’esperienza fondamentale nella vita di un bambino in fase di crescita.

Infatti nella prima fase dello sviluppo praticare uno sport è importante per la formazione del loro apparato scheletrico e muscolare, per aiutarli a socializzare, e per aver rispetto delle regole e degli altri.

Non Vi nascondo che quando Alessia e Martina erano in età prescolare, per me è stato difficile capire e scegliere quale sport fosse più adatto a loro.

In questa fascia d’età infatti, un bambino non ha ancora la padronanza completa del suo corpo, e tanto meno le basi per svolgere un determinato sport.

Allo stesso tempo però, farli praticare un’attività sportiva è importantissimo, soprattutto al giorno d’oggi dove i bambini sono continuamente bombardati da comode distrazioni tecnologiche.

A questo proposito ho scoperto RUGBYTOTS , un interessante progetto di introduzione allo sport per i bambini in età prescolare.

Nato nel 2006, conta già più di 280.000 bambini iscritti, ed in Sardegna abbiamo la fortuna di avere a disposizione oltre 10 sedi più 8 corsi attivi in vari asili.

Il motto di Rugbytots? “Rendilo più divertente“.

Rugbytots

Le loro lezioni infatti sono studiate in modo che i bambini apprendano i fondamentali dello sport nel modo più naturale possibile, cioè usando l’immaginazione e divertendosi.

Coinvolgenti e simpatici coach sostengono e accompagnano il percorso di ogni bambino, con dei programmi specificamente studiati per 3 fasce d’età:

  • dai 2 anni ai 3 anni e mezzo
  • dai 3 anni e mezzo ai 5 anni
  • dai 5 anni ai 7 anni

I nostri figli grazie a questo programma conosceranno l’importanza dello sport di squadra, cercando di gestire le loro emozioni, a volte complesse come ben sappiamo.

Nel loro percorso impareranno a saper accettare la sconfitta, che li tornerà utile durante la loro vita.

Rugbytots

Inoltre apprenderanno i fondamentali del Rugby, bellissimo gioco di squadra adatto sia ai maschietti che alle femminucce, che li serviranno in qualunque altro sport decidessero di praticare una volta concluso il programma.

Rugbytots

A questo proposito, liberiamoci da stupidi preconcetti che classificano determinati sport solo maschili o femminili! Lo sport è per tutti e di tutti indipendentemente dal sesso o dalla bravura!

Comunque per ulteriori informazioni e per scoprire la sede a Voi più vicino cliccate qui

Se invece volete collegarVi alla Pagina Facebook per la Sardegna cliccate qui

In conclusione

A prescindere dallo sport che praticherà tuo figlio, ricorda che sei tu il suo miglior esempio di comportamento. Sii lì per incoraggiarlo e complimentati per il suo impegno. Insegnali i benefici di una buona attività sportiva.

Rugbytots

Lo sport è una meravigliosa opportunità per i bambini di crescere e maturare in adulti sani e di successo!





 

Lascia un commento