Esiste un paese al centro della Sardegna, nella Barbagia di Ollollai, lontano dalle mete turistiche più blasonate, lontano dai colori e dal profumo del mare, dove potrai scoprire e vivere il cuore più profondo e antico del territorio e degli abitanti della nostra isola:

questo paese è Orgosolo.

Orgosolo saprà raccontarti il carattere della sua gente, del loro essere orgogliosi e testardi, delle loro virtù tra cui l’immensa ospitalità.

Ti farà capire come il loro animo sia stato plasmato nel corso dei secoli nella continua ricerca di una qualità di vita migliore, combattendo contro l’austerità del territorio, circondato dalle quanto belle quanto severe montagne della Sardegna interna.

ORGOSOLO ESCURSIONE CON I BAMBINI

Visitare Orgosolo ed essere suo ospite significa voler conoscere la Sardegna totalmente, e per l’appunto ti consiglio di leggere:

Escursione ad Orgosolo con i bambini

Per questa escursione ci siamo affidati alle guide ambientali escursionistiche AIGAE di Caminos Sardinia Experience che ci hanno accompagnato tra le meraviglie del percorso, raccontandoci la storia e le caratteristiche del territorio, con un’occhio sempre attento alla nostra sicurezza.

  • Località di partenza: Area archeologica di Sirilò
  • Parcheggio : al punto di partenza che corrisponde anche al punto di arrivo
  • Lunghezza percorso: 5 km circa
  • Tempo medio: 8 ore circa con lunga pausa pranzo
  • Dislivello: 250 metri
  • Difficoltà escursionistica: E – non difficile
  • Attrezzatura consigliata: scarpe da trekking, zaino capiente (Escursioni con i bambini: cosa mettere nello zaino)
  • Percorso: lunghi tratti quasi totalmente pianeggianti intervallati da tratti accidentati con diversi saliscendi.
  • Per nostra esperienza adatto ai bambini >6 anni, adatto a zaini trekking porta bimbo e non adatto ai passeggini.

L’escursione si è svolta nella giornata di Santo Stefano, che nonostante il periodo ci ha regalato un tiepido e piacevole sole. Difatti ti ricordo che il clima temperato della Sardegna ti permetterà di scoprirla anche durante le stagioni più fredde, non solo d’estate.

SARDEGNA CON BAMBINI

 

Per vivere appieno l’esperienza e farla trovare interessante anche ai bambini che componevano la metà del nostro gruppo di 25 persone, l’escursione è stata divisa in 3 parti:

  • Passeggiata nel Supramonte di Orgosolo
  • Pranzo dal pastore in ovile
  • Visita ai murales di Orgosolo

Passeggiata verso l’ Area Archeologica di Sirilò nel Supramonte di Orgosolo

Dopo aver parcheggiato le auto vicino all’ovile che ci avrebbe ospitato per il pranzo, la nostra escursione ha avuto inizio in compagnia di un simpatico ed affiatato gruppo formato prevalentemente  da famiglie con bambini, la cui provenienza abbracciava da nord a sud tutta l’Italia.

ORGOSOLO ESCURSIONE CON BAMBINI

Un tratto del percorso verso l’Area Nuragica di Sirilò

Per la gioia dei bimbi e non solo, nel corso della passeggiata siamo stati accompagnati da Bandinu e Romaldinu, due simpatici asinelli Orgolesi doc , esperti del territorio come tra l’altro il loro proprietario Martino.

ORGOSOLO ESCURSIONE CON BAMBINI

Enea e Romaldinu

Durante il percorso immerso in una affascinante a tratti spettrale foresta di querce e sugherete, Tito la nostra guida, ci ha raccontato come il sentiero che stavamo percorrendo fosse lo stesso utilizzato nel 1800/1900 in piena rivoluzione industriale dai carbonai, per la produzione dell’ allora principale fonte energetica per l’uomo, il carbone.

ESCURSIONE SARDEGNA BAMBINI

Grazie a questi racconti, con i bambini abbiamo constatato come il carbone sia una delle principali cause di cambiamento ed inquinamento della Terra, ma soprattutto è stato bello vedere come i più piccoli fossero interessati a preservare quello che in quel momento stavano vedendo e vivendo.

ORGOSOLO ESCURSIONE CON BAMBINI

Il percorso verso l’Area Nuragica di Sirilò

Dopo circa un’ora e mezza di camminata siamo arrivati all’Area Nuragica di Sirilò, dove è presente l’omonimo monte alto 1135 metri s.l.m, nella cui sommità sorge un villaggio prenuragico di cui restano le tracce di una quindicina di capanne, e da dove abbiamo beneficiato di un panorama spettacolare a 360 gradi del Supramonte.

ORGOSOLO ESCURSIONE CON BAMBINI

La meravigliosa vista dal villaggio prenuragico

Piano piano con attenzione siamo scesi dal piccolo promontorio attraverso un sentiero a tratti accidentato, e alla base dell’altura la nostra attenzione è stata rapita da una necropoli a Domus de Janas, che sorprendentemente si adatta al territorio seguendone la pendenza dal piede fino alla sommità del monte.

ESCURSIONE ORGOSOLO

Domus de Janas

Pranzo dal  pastore ad Orgosolo

Arrivata l’ora del pranzo si è conclusa la nostra suggestiva passeggiata nella Foresta di Sirilò, ma in che modo?

Nel migliore dei modi!

ORGOSOLO ESCURSIONE CON BAMBINI PRANZO DAL PASTORE

Il benvenuto di Montes Orgosolo

Accolti nel caratteristico ovile di Martino Pira di Montes Orgosolo, che ci ha deliziato con leccornie tipiche del territorio derivate esclusivamente dal suo sapiente lavoro di pastore.

Inoltre grazie ai suoi affascinati racconti intorno al grande fuoco della struttura, Martino ci ha trasmesso tutto il fascino della vita pastorale sarda.

ORGOSOLO ESCURSIONE CON BAMBINI

Il Porcetto alla brace

Visita ai murales di Orgosolo

Terminato il pranzo con dell’ottimo liquore al mirto locale, la nostra escursione è proseguita per le vie di Orgosolo.

ORGOSOLO ESCURSIONE

Abbiamo scoperto tramite le narrazioni delle guide come il borgo barbaricino sia la capitale del “muralismo italiano”, custodendo nelle sue strade colorate circa 150 dipinti murali.

 

Attraverso questi meravigliosi murales, per la maggior parte di carattere politico, Orgosolo dialoga con i suoi visitatori, trasformando una passeggiata per le vie del paese nella condivisione di lotte, fatiche, denunce, ma anche di tradizioni e cultura, descrivendo in pieno l’animo discreto e gentile dei suoi abitanti. 

Escursione Orgosolo Sardegna

Murales di Orgosolo

Murales Orgosolo

Dove mangiare e dove dormire ad Orgosolo

Se vuoi vivere anche tu l’esperienza del pranzo in un ovile per gustare i prodotti tipici sardi nel loro contesto originale, ti consiglio di rivolgerti a Montes Orgosolo  di Martino Pira

Telefono 348 370 0984

Se hai necessità di dormire ad Orgosolo o nei suoi dintorni ti consiglio il Bed and Breakfast Santu Bustianu

Telefono 345 839 3390

Dove si trova Orgosolo

 

Scopri altre nostre escursioni in giro per la Sardegna:

 

Se ti è piaciuto l’articolo e l’hai trovato utile condividilo con i tuoi amici. Se sei curioso di conoscere altre escursioni, o se vuoi scoprire la Sardegna e non solo tramite le nostre avventure, metti un like alla mia pagina Facebook oppure iscriviti alla Newsletter